mercoledì 12 giugno 2024

COMMENT TE DIRE ADIEU FRANCOISE: L'ICONA DELLA MUSICA FRANCESE E' MORTA IERI A 80 ANNI


 


Francoise Hardy e' morta ieri a 80 anni,  lo ha annunciato il figlio Thomas,  bravo musicista manuche con un annuncio su Instagram  con la scritta Maman est partie  e con una foto di lei giovane e lui bambino.

Icona assoluta di bellezza, stile e bravura,  Francoise Hardy ha attraversato gli irripetibili anni 60 diventando una star assoluta non solo in Francia ma anche nel resto d'Europa  compresa la Gran Bretagna dove aveva uno stuolo di fans molto fedeli e dove lei amava farsi produrre soprattutto dalla metà degli anni 60.

Mick Jagger e Bob Dylan la consideravano una delle migliori,  la moda con i migliori stilisti ne fece un esempio massimo di stile,  Dior , Rabanne, Saint Laurent ne fecero la loro musa.

Da Tous le garcons et le filles  nel 1962 Francoise diventa la regina dello ye ye, ma già l'anno dopo con Le temps de l'amour ( numero uno in Italia con la sua versione italiana ) diventa una fine interprete  che passa dai ritmi veloci di Et meme ( in Italia  la famosa I sentimenti ) ai capolavori come Mon amie la rose o l'iconica Amitie'.

Nel 1967 con Voila' ( in Italia Gli altri ) diventa una sofisticata interprete  che mette in repertorio anche pezzi di Leonard Cohen come Suzanne,   l'incontro con Serge Gainsbourg le regala due hit favolose come Comment te dire adieu ( il pretesto da noi ) e L'anamour.

Negli anni 70  Francoise diventa piu' ermetica,  dopo il matrimonio nel 67 con la star della canzone Jack Dutronc , il suo repertorio si arricchisce di perle come l'album La jounesse fout le camp e soprattutto Soleil  , un album che segna la svolta con pezzi iconici come la stessa Soleil ( sole ti amo ) e La crabe ( il  granchio ).

Dopo il suo hit del 73  Message personel  l'artista diventata madre dirada i suoi impegni,  negli 80 torna al successo in m

DOMENICA 16 GIUGNO ALLA CONFRANTERNITA DI SAN MICHELE A CRESCENTINO TORNA IL MERCATINO SOLIDALE

 Torna domenica 16 giugno nella confraternita di San Michele il mercatino solidale , il ricavato va al sostentamento e al restauro della chiesa.

Da domenica alle 9 del mattino saranno molte le occasioni interessanti che troverete a vostra disposizione.


Mauro Novo

mauro at large

CRESCENTINO: LORENA BECCARO PRESENTA IL SUO NUOVO LIBRO " MIA NONNA E' UNA STREGA (ALYSSA ) AL SALONE POLIVALENTE DI PIAZZA 9 MARTIRI VENERDI' ALLE 21,00 NELL'AMBITO DELLA MOSTRA "VIAVAI"

VENERDI' 14 GIUGNO ORE 21.00  LA PRESENTAZIONE DEL NUOVO LIBRO DI LORENA BECCARO






 CONDURRA' LA SERATA ANDREA BAZZANO

martedì 11 giugno 2024

A VERCELLI SI RICORDA IN MUSICA IL PROFESSOR LUCIANO ROSSO, EX CHIESA DI SAN PIETRO MARTIRE VENERDI' 14 GIUGNO ALLE 21.00


 

CRESCENTINO: LA CLASSE DI SECONDA RAGIONERIA DELL'ISTITUTO CALAMANDREI ALLA CASCINA RESSIA CON IL PARCO DEL PO








 Il 6 Giugno la classe seconda ragioneria  dell'istituto Calamandrei, con insegnanti e collaboratori scientifici hanno fatto una bella passeggiata , com'è ormai loro tradizione, fino a Cascina Ressia .

 Ad accogliere il gruppo erano presenti Piera Bionda, guardiaparco e Maria Teresa Bergoglio del Parco del Po Piemontese.

Dopo una breve spiegazione in aula sulle farfalle, Studenti e ricercatori sono usciti e nei dintorni di cascina aressia hanno sperimentato il metodo di osservazione delle farfalle , con l'aiuto delle guide predisposte per il progetto europeo di monitoraggio eBMS.

Le farfalle sono insetti impollinatori Molto importanti per la biodiversità. L'osservazione scientifica contribuisce con dati molto importanti a Livello di Unione europea. Infatti l'unione europea si è data una Politica di azioni dedicate in particol

IL FOTOREPORTAGE DELLA GIORNATA DEI RISULTATI, DI MAURO NOVO E ANDREA ANGIONO

E' ORAMAI CHIARO CHE FERRERO HA VINTO E GLI VIENE CONSEGNATA UNA BOTTIGLIA DI SPUMANTE,  , SOTTO, LA VISITA A SORPRESA  DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA  GILARDINO  CHE ERA A CRESCENTINO ANCHE LUNEDI' SCORSO , OGGI E' STATO ANCHE A  MONCRIVELLO E A ALICE CASTELLO A ONORARE I NUOVI SINDACI 

IL MOMENTO CONVULSO DELLA VITTORIA  PEZZA ABBRACCIA IL SINDACO RIELETTO,  DI SPALLE  GILARDINO  ,  E SOTTO UNO SCATTO CON MONCHIETTO,  NON FATE ILLAZIONI, MA IL TAPPO DELLO SPUMANTE APPENA STAPPATO  MI E' VOLATO A POCA DISTANZA DALLA TESTA, LO SGUARDO STRALUNATO E' PER QUELLO 
 
BACI E ABBRACCI
GLI ELETTI DELL'OPPOSIZIONE,  LA BRAVA MARTINA PARASACCO E I VETERANI,  CARMINE UN HABITUE' DEL BLOG E SALVATORE SELLARO CHE CI TORNA DOPO MOLTI ANNI 






IN QUESTE SERIE DI SCATTI DI ANDREA ANGIONO E DI ROBERTO ZANERO  PRESENTE PER TUTTO IL POMERIGGIO ,  IL SINDACO RIELETTO E LO SFIDANTE ERNESTO MONCHIETTO  CHE SARA' IN OPPOSIZIONE



ANDREA ANGIONO  E' BRAVO A FARE LE FOTO,  MEGLIO DEI MIEI SELFIES,  PERCIO' HO VOLUTO PROPRIO LUI PER QUESTA FOTO SPECIALE CON IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA GILARDINO 
ANGIONO SCATTA PROPRIO NEL MOMENTO IN CUI IL SINDACO FERRERO REINDOSSA LA FASCIA TRICOLORE
IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA GILARDINO ARRIVA ACCOMPAGNATO DA LIFREDI CHE HA APPENA RICEVUTO LA BUONA NOTIZIA DEL SUO INGRESSO IN PROVINCIA , ACCANTO A LORO IL NEOELETTO PINO PEZZA PARLA CON IL SUO COLLABORATORE BANDIRALI IN CMT 
LO SCATTO CORALE DI ANDREA ANGIONO: TUTTO IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE ,  MR PREFERENZE NINO DISPOTO TRA LEONE E ROTONDO CHE TORNA DOPO ANNI IN CONSIGLIO COMUNALE


lunedì 10 giugno 2024

LE COMUNALI A CRESCENTINO: I VOTI E TUTTE LE PREFERENZE


 NELLA TABELLA VOTI E PREFERENZE,  QUELLE DELLA LISTA CRESCENTINO VIVA,  straordinario il risultato di Nino Dispoto,  il popolarissimo assessore allo sport fa il jackpot , mai nessuno aveva mai preso tante preferenze  569,  la Rossi al primo colpo sbanca,  Lifredi passa al terzo posto e Dassano al quarto,  saranno in giunta,  e' probabile che la carica di vice sindaco vada al piu' votato Dispoto,  contando sul fatto che Lifredi entrerà in consiglio provinciale in forza al fatto che la piu' votata dietro lui  esce dal consiglio perchè non eletta.  Grande risultato anche per Pino Pezza che ha visto premiata la sua perseveranza,  la Leone,  popolare maestra d'asilo a sorpresa supera i 150 voti.

LE PREFERENZE DI CRESCENTINO E FRAZIONI

MARTINA PARASACCO 97  ELETTA

SILVIA BAZZOLO IN GALLO 41

BEATRICE ALIA  44

ANGELA LE ROSE IN DI TUORO  51

STEFANIA RIMONDOTTO IN PIACQUADIO 63

STEFANIA MATEROZZI   16

CARMINE SPERANZA 240  ELETTO

GAETANO ANGELONE 53

PIERO LO PREIATO  21

LUIGI FERRAZZOLA 64

GIUSEPPE BARBERIO  34

SALVATORE SELLARO  84 ELETTO

VITTORIO FERRERO: E COSI' SIA , IL SINDACO USCENTE SI RICONFERMA CON 2768 VOTI CONTRO I 1075 DI ERNESTO MONCHIETTO


 Non c'è stata storia,  questa volta i bookmakers elettorali ci hanno preso in pieno,  i vari Tasso,  Allegranza , Gian Maria Mosca  , mi avevano confidato le loro previsioni,  tutte molto drastiche,  a cui io  in vero  non avevo creduto del tutto;  ho sempre dato a Ernesto Monchietto, in forza alla sua credibilità guadagnata in 35 anni di lavoro ,  piu' probabilità di quelle che ha avuto poi in realtà.

Ferrero ha ottenuto 2768 voti contro i 1075 di Monchietto che purtroppo si avvaleva di una lista piu' debole e di questo tutti si era convinti.

Monchietto si e' battuto contro una corrazzata con vari leoni d'assalto , veri re delle preferenze,  dalle tabelle che vedrete nei prossimi post lo capirete,  ma voglio citare Nino Dispoto  che ne ha ottenute 569 e alla fortunata new entry Angela Rossi, una botta da 432 voti,  in giunta anche Lifredi  calato un pochino a 307 e Dassano a 303.

Entrano in consiglio anche Leone, Bordignon, Pezza e Rotondo , restano fuori Tarallo che nella scorsa sindacatura c'era,  il piu' giovane, Franco,  Orlandi e a sorpresa Chiara Rosato  che il PD aveva presentato come loro candidata.

In minoranza entrano oltre al candidato sindaco,  Sp

METEO NIMBUS SETTIMANA

 

SCHIARITE AL MATTINO, TEMPORALI TRA POMERIGGIO E SERA
Le regioni alpine si trovano sul bordo meridionale di una saccatura depressionaria in quota che convoglia aria variamente umida a tratti instabile, e anche più fresca nel corso della settimana, favorendo la formazione di rovesci e temporali nelle ore pomeridiane e serali.
Tra giovedì e venerdì un promontorio mobile di alta pressione ridurrà la tendenza temporalesca.

PROBABILE EVOLUZIONE FINO AL 20 GIUGNO
Tra il 15 e il 20 giugno transiteranno altri fronti di aria umida e instabile collegati a saccature depressionarie atantiche in transito sull'Europa centro-settentrionale. Rovesci e temporali saranno nel complesso più estesi tra pomeriggio e sera nelle giornate del 15 giugno e tra 18 e 19 giugno, negli altri giorni più localizzati in montagna e su vicine pianure. Temperature in lieve aumento, massime tra 24 e 27 gradi, sui 16/17 gradi a 1500 metri.


AVVISO

Fino a mercoledì il Nord-Ovest sarà interessato dal passaggio di temporali nelle ore pomeridiane e serali, associati con alta probabilità a nubifragi, grandinate e raffiche di vento tempestose. Le zone più esposte saranno Cuneese, Torinese, bassa Valle d'Aosta, Biellese, Vercellese, Novarese, Verbano, nord Astigiano e nord Alessandrino. 


MARTEDÌ
11

GIUGNO
2024

Cielo:nella prima parte della giornata soleggiato o poco nuvoloso, ma inizialmente al mattino addensamenti tra Langhe, Astigiano, Alessandrino e zone alpine di confine tra Valle d'Aosta e Ossola.
Nel pomeriggio nubi in aumento sulle zone montane piemontesi e della Valle d'Aosta orientale, in estensione a fondovalle e dal tardo pomeriggio anche su pianure e colline.

Precipitazioni:
nella notte ancora qualche rovescio o temporale tra Langhe, Monferrato, Vercellese e Novarese, in esaurimento.
Nel pomeriggio tendenza a rovesci e temporali sparsi sulle zone montane piemontesi e della Valle d'Aosta orientale, in estensione ai fondovalle.
Dal tardo pomeriggio e in serata rovesci e temporali su pianure e colline tra Cuneese, Torinese, Biellese, Vercellese, Novarese, Verbano e nord Astigiano e Alessandrino, con locali nubifragi e grandinate.
Quota neve a 2600-2900 metri.
Venti:
pianura e collina: deboli variabili o meridionali, da moderati a forti meridionali tra Langhe e Monferrato; raffiche anche tempestose nelle zone temporalesche
fondovalle: deboli variabili o brezze diurne moderate, rinforzi da nord-ovest tra notte e mattino, forti meridionali su Appennino
media montagna: deboli o moderati occidentali
alta montagna: moderati occidentali

Temperature:
minime stazionarie (13/17 C in pianura e bassa collina; 9/13 C tra 500 e 1000 metri; 6/9 C tra 1000 e 1500 metri). Massime in lieve calo (21/25 C in pianura e bassa collina; 19/23 C tra 500 e 1000 metri; 16/19 C tra 1000 e 1500 metri). Zero gradi a 3200-3500 metri (nord/sud) nelle ore centrali.

  

MERCOLEDÌ
12

GIUGNO
2024

Cielo:schiarite nella prima parte della giornata, ma con addensamenti sulle zone montane e iniziali annuvolamenti più estesi tra Cuneese, Astigiano e Alessandrino.
Nel pomeriggio annuvolamenti nuovamente in accentuazione sulle zone montane e in estensione a pianure e colline.
Precipitazioni:
nella notte ancora rovesci e temporali in transito tra Cuneese, Astigiano e Alessandrino e in esaurimento altrove.
Nel pomeriggio nuovi ro

COME HA VOTATO CRESCENTINO ALLE EUROPEE

 ECCO  I DATI DELLE ELEZIONI EUROPEE A CRESCENTINO,   VI DO QUALCHE ALTRO SPUNTO INTERESSANTE,  A FONTANETTO  FRATELLI D'ITALIA SUPERA IL 43 PC E LA LEGA IL 12,  A CASALE MONFERRATO FRATELLI D'ITALIA E' QUASI AL 47 PER CENTO E A MORANO SUL PO  SUPERA AMPIAMENTE IL 53 PER CENTO,  TRINO FDI OLTRE IL 34

INVECE NEI COMUNI COLLINARI OTTIMA AFFERMAZIONE DEL PD, PD PRIMO PARTITO ANCHE A CHIVASSO

FRATELLI D'ITALIA1.19633,61
PARTITO DEMOCRATICO71520,1
LEGA SALVINI PREMIER43012,09
FORZA ITALIA - NOI MODERATI - PPE40811,47
MOVIMENTO 5 STELLE37810,62
ALLEANZA VERDI E SINISTRA1604,5
STATI UNITI D'EUROPA862,42
AZIONE - SIAMO EUROPEI742,08
PACE TERRA DIGNITA'431,21
LIBERTA'371,04
ALTERNATIVA POPOLARE170,48
RASSEMBLEMENT VALDÔTAIN140,39